La società

 


     

    GEST srl è la società che si è aggiudicata la gara di appalto per la gestione integrata dei rifiuti nell'ATI n°2 dell'Umbria ed è nata dall'unione di quattro società: Gesenu SpA, Ecocave Srl, Sia SpA e Tsa SpA. 

    L'ATI n°2 (Trasimeno - Perugino - Marscianese - Tuderte) è stato il primo ATI della Regione Umbria a redigere il Piano d'Ambito dei Rifiuti, che contiene la ricognizione delle modalità di gestione, delle infrastrutture e degli impianti esistenti e definisce le procedure e le strategie per il conseguimento degli obiettivi previsti dalle vigenti normative ambientali.

    A seguito dell'emanazione del Piano d'Ambito dei Rifiuti, l'ATI n°2 ha indetto nel 2008 una gara europea per l'affidamento del Ciclo Integrato dei rifiuti, ovvero: raccolta e spazzamento, trasporto, recupero, smaltimento e monitoraggio delle attività svolte.

    GEST ha partecipato alla gara presentando un progetto conforme a quanto previsto dal Piano d'Ambito ed è risultata l'affidataria del servizio: a dicembre 2009 è stata, quindi, firmato un contratto di affidamento con scadenza nel 2024, tra GEST, ATI n°2 e i singoli comuni.


    I servizi sono iniziati il 1° gennaio 2010 in 21 comuni: Perugia, Todi, Bastia Umbra, Bettona, Torgiano, Valfabbrica, Collazzone, Deruta, Fratta Todina, Marsciano, Montecastello di Vibio, San Venanzo, Castiglione del Lago, Città della Pieve, Corciano, Magione, Paciano, Panicale, Passignano sul Trasimeno, Piegaro, Tuoro sul Trasimeno.
    Nei Comuni di Cannara e Massa Martana i servizi di igiene urbana sono stati avviati il 1° marzo 2011, a seguito della firma del contratto di servizio.
    Nel Comune di Assisi il servizio con il nuovo gestore Gest è stato avviato a giugno 2012. 



     


 
contatore rifiuti raccolta differenziata

    GEST srl 
    Via della Molinella, 7 - Ponte Rio - 06125 Perugia
     
    Tel. Tel. 075.57431 | Fax 075.5899732 
    Email pec.gest@legalmail.it
    CF/P.Iva  P.Iva 03111240549